Ricette sostenibili

Cari appassionati di pesce, in questa pagina troverete le più gustose ricette a base di prodotti ittici certificati MSC. Provatele tutte!

Tutte le nostre ricette contengono prodotti ittici certificati MSC.

Facci sapere quali sono le tue preferite e interagisci con noi attraverso la nostra pagina Facebook. Puoi anche suggerirci nuove ricette!

Ingredienti

Procedimento

  • 4 Capesante MSC fresche o congelate
  • 500g spinaci
  • 200g riso venere
  • 3 cucchiai di burro
  • 1 cucchiaio di aceto di mela
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 spicchio d'aglio
  • Sale e pepe

Se congelate, fai scongelare le Capesante, o Saint Jacques, in frigorifero o nel microonde.
Metti il riso in pentola con il doppio del peso di acqua e una manciata di sale.
Porta a cottura a fuoco basso per il tempo indicato sulla confezione.
L’acqua deve venire assorbita completamente.
Quindi togli dal fuoco, unisci un cucchiaio di burro, una macinata di pepe e mescola delicatamente con una spatola.
Metti gli spinaci in padella con lo spicchio d’aglio,sale, pepe e un cucchiaio di burro e fai saltare per pochi minuti; quindi metti da parte.
Scalda bene la padella,
Unisci l’ultimo cucchiaio di burro.
Fai rosolare le Saint Jacques MSC per 2 minuti circa per lato.
Con l’aiuto di un coppapasta suddividi il riso nei piatti, disponici sopra gli spinaci e le Saint Jacques.
Completa con una macinata di pepe.

Nota di Lisa Casali:

La Saint Jacques o capasanta è un mollusco bivalve dalle carni particolarmente apprezzate. Per essere certi che sia stato pescato con tecniche sostenibili e che sia proveniente da areali dove questa specie non è sovrasfruttata, acquistatele a marchio MSC, certificazione di pesca sostenibile. Già Aristotele nei suoi scritti ne elogiava il gusto e ne consigliava l'uso cuocendole a fiamma alta e poi sfumandole con aceto. È proprio a questa suggestione che è ispirata questa semplice ricetta, piatto unico ricco di fibre, sali minerali, proteine e vitamine. Della capasanta si utilizza tutto, ma se preferiste tenere da parte il corallo, usatelo per fare un sugo per un primo aggiungendo aglio e pomodorini.

  • '{{item.Image.Title}}', {{item.Image.Artist}}, {{item.Image.Description}}