Ricette sostenibili

Cari appassionati di pesce, in questa pagina troverete le più gustose ricette a base di prodotti ittici certificati MSC. Provatele tutte!

Tutte le nostre ricette contengono prodotti ittici certificati MSC.

Facci sapere quali sono le tue preferite e interagisci con noi attraverso la nostra pagina Facebook. Puoi anche suggerirci nuove ricette!

Ingredienti

Procedimento

  1. 150 gr di quinoa nera
  2. 400 gr di filetti di merluzzo congelato e certificato MSC 
  3. 300 gr verdure miste
  4. 1 cucchiaino di cumino
  5. 1 cucchiaino di origano
  6. 1/2 cucchiaino di coriandolo in polvere
  7. Peperoncino (opzionale)
  8. Prezzemolo, q.b.
  9. Erba cipollina, q.b.
  10. Sale
  11. Succo di limone
  12. Olio extravergine d’oliva
  13. Olio extravergine di cocco (o altro olio adatto alla cottura in padella)

merluzzo quinoa

Merluzzo con quinoa e verdure

  1. Metti la quinoa in un colino a maglie strette, sciacquala sotto acqua corrente e cuocila secondo le istruzioni indicate sulla confezione.
  2. Nel frattempo, in una ciotolina mescola il cumino, l’origano, il coriandolo, il peperoncino, il prezzemolo e mezzo cucchiaino di sale.
  3. Mescola tre quarti della miscela di spezie ed erbe con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e un cucchiaio di succo di limone.
  4. Posiziona i filetti di pesce in una teglia unta e spennellali con la miscela di olio, limone e spezie. Lasciali marinare per circa 15 minuti.
  5. Nel frattempo, lava e taglia le verdure a pezzetti piccoli. Scalda un po’ di olio extravergine di cocco in una padella, aggiungi un po’ di erba cipollina, le verdure, e falle rosolare. Aggiungi il resto della miscela di spezie e un po’ di acqua (così non si asciugano troppo). Copri con un coperchio e lasciale cuocere fino a quando sono tenere.
  6. Cuoci il pesce in forno preriscaldato (nella parte alta) a 200° per circa 20 minuti.
  7. Aggiungi la quinoa alla padella con le verdure e mescola bene e poi dividila nei piatti.
  8. Quando il pesce è cotto, adagialo sulla quinoa, aggiungendo ad ogni piatto un po’ di sughetto di cottura e un po’ di succo di limone.
  • '{{item.Image.Title}}', {{item.Image.Artist}}, {{item.Image.Description}}